chi sono

PAOLA RAMPONE

PAOLA RAMPONE

VIAGGI PSICO-FOTOGRAFICI

Paola Rampone psicologa psicoterapeuta fossano cuneo

“La macchina fotografica è per me un blocco di schizzi, lo strumento dell’intuito e della spontaneità. Fotografare è trattenere il respiro quando le nostre facoltà convergono per captare la realtà fugace; a questo punto l’immagine catturata diviene una grande gioia fisica e intellettuale. Fotografare è riconoscere nello stesso istante e in una frazione di secondo un evento e il rigoroso assetto delle forme percepite con lo sguardo che esprimono e significano tale evento. È porre sulla stessa linea di mira la mente, gli occhi e il cuore. È un modo di vivere.”
Henri Cartier-Bresson, Contrasto, 2004 –

“Il fotografo per fotografare, deve poter uscire fuori di sé e creare un collegamento tra il suo mondo interiore, le rappresentazioni di quest’ultimo e ciò che lo circonda. Inoltre, egli è l’unico che deciderà cosa immortalare della sua realtà, compiendo un atto di ri-produzione e ri-creazione.”
Cacciari, 2001 –

“La fotografia non è la cosa più importante, mi muovo sempre tra la parola e l’immagine. Non mi interessa certo fare una bella immagine; mi interessa raccontare”
Monika Bulaj

“Lo scrittore pensa e scrive. Il fotografo pensa mentre fotografa e perciò ogni foto è un pensiero”
Varquez Montalban

PSICOFOTO

Il Potere Dell'Arte | Circles | Paola Rampone - Psicologa / Psicoterapista
Arte e psicologia viaggi psicofotografici paola rampone
IL POTERE DELL’ARTE

“L’arte è la congiunzione della realtà paterna e materna, dello spirito e del sangue; essa può sorgere nell’esperienza sensibile e portare alla massima astrazione o può avere origine in un mondo di pure idee e finire nella più realistica carnalità.”

ESPLORA LA GALLERIA
Ombra e psicologia viaggi psicofotografici paola rampone
L’OMBRA

”Non ci si diventa illuminati perché ci si immagina qualcosa di chiaro, ma perchè si rende cosciente l’oscuro”

(C.G.Jung)

ESPLORA LA GALLERIA
Equilibri mentali psicologia viaggi psicofotografici paola rampone
EQUILIBRI MENTALI

Provo a dar spazio e corpo alle mie immagini interiori; “la foto può diventare un canale privilegiato di introiezione delle emozioni e delle immagini interiori”.

ESPLORA LA GALLERIA
SUPERVISIONI

Nelle Supervisioni l’utilizzo delle immagini, delle fotografie e dei linguaggi espressivi in genere, permette di creare prospettive e significati “altri”.

ESPLORA LA GALLERIA

Scopri FotoPsicArtè

Scopri FotoPsicArtè

Un gruppo di lavoro che da anni opera in ambito formativo e terapeutico attraverso l’uso dei linguaggi artistici ed espressivi.

Un gruppo di lavoro che da anni opera in ambito formativo e terapeutico attraverso l’uso dei linguaggi artistici ed espressivi.

SCOPRI ORA